VIII Riconoscimento “Stefania Rossi” – Segnalazioni entro il 25 gennaio 2019

Stefania Rossi

Il Riconoscimento pubblico alla memoria di Stefania Rossi è stato istituito dall’Azione Cattolica di Piacenza, in accordo con la famiglia Rossi, nel 2005 con lo scopo di rendere omaggio alla memoria e all’impegno di Stefania Rossi, prematuramente scomparsa il 19 giugno 2004.

Presidente parrocchiale dell’Azione Cattolica della Parrocchia di Santa Maria delle Grazie e San Lorenzo di Cortemaggiore, Stefania era molto stimata e conosciuta sia nel suo lavoro alla allora Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza, sia nel mondo del volontariato e nel sociale

“L’esistenza di Stefania è stata un modo originale e fecondo di rispondere alla chiamata universale alla santità e di incarnare il messaggio evangelico dentro l’esperienza ordinaria di cristiana laica, che ha trovato appoggio e piena realizzazione nell’esperienza di Azione Cattolica in cui lei ha sempre profuso con entusiasmo e passione energie, intelligenza e cuore. La famiglia Rossi riconosce nell’Azione Cattolica l’esperienza che può fare memoria della figura e dell’opera di Stefania.” (cit. Opuscolo presentazione 1 Riconoscimento alla memoria di Stefania Rossi)

Il prossimo 17 febbraio 2019, in occasione del pomeriggio per la PACE, verrà assegnato l’VIII Riconoscimento “Stefania Rossi”.

I Presidenti parrocchiali, ma anche i singoli aderenti, sono invitati a presentare le candidature entro il prossimo 25 gennaio.

Ricordiamo i vincitori delle passate edizioni: Ida Filippi di Piacenza, Lucia Dallavalle di Castelsangiovanni, Aldo Skokai di Piacenza, Giuseppe Bussandri di Piacenza, Vanda Scokai Astorri di Fiorenzuola, Teresa Ballotta di San Nicolò, il gruppo responsabile di “Cives – Scuola di formazione politica”.

 
Categories: ACR, Adulti, Giovani, In evidenza, Presidenza, Riconoscimento Stefania RossiTags:

Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *