Fratelli si nasce

foto 2Domenica 19 gennaio 2014, si è svolto l’incontro diocesano dei Gvs per il Mese della Pace. All’ultimo momento, rispetto al previsto, abbiamo dovuto spostare l’incontro da Vigolzone a Villo’ perché ci serviva un luogo più grande, visto che le adesione sono state numerose.

 

 

 

 

03E così 80 Gvs con i loro edutaori hanno potuto riflettere sulla Fraternità, il tema della Giornata per la Pace del 2014, presentato da Papa Francesco nella sua lettera di dicembre.

Quattro momenti hanno scandido l’incontro. Un presentazione della dott. Anna Ulivieri (Castel San Giovanni) che ha sottolineato, attraverso un video preparato nel suo laboratorio, che gli studiosi di genetica sono ormai concordi nell’affermare che l’origine della specie umana è unica, avvenuta relativamente poco tempo fa’ (200.000 anni!) e che le differenze riguardo al patrimonio genetico tra le persone del nostro pianeta sono pochissime. Stando alla natura quindi, siamo (praticamente) fratelli, le differenze e le diversità sono legate alle cultura, alla religione e ad altri elementi, ma non all’origine.

01I Gvs poi sono stati invitati a chiedersi che cosa ci distanzia dai fratelli: se fratelli si nasce, significa che poi accade qualcosa che minaccia questa fraternità, addirittura la nega. Famiglia, amici, parrocchia, città e mondo: che cosa accade in questi luoghi perché ci si allontani dai fratelli. successivamente, in piccoli gruppi, si è cercato di trovare un rimedio a queste fratture fraterne, un rimedio per ogni ambito affrontato. Il momento si è concluso con la celebrazione della Parola e la cena insieme.

 

 

Un esperiemento riuscito anche grazie al sostegno degli educatori dei gruppi parrocchiali.04

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.