Ciao Badu!

Per tanti anni sei stata il volto accogliente di chi entrava nella nostra sede di Palazzo Fogliani prima e in Seminario poi.

Ci hai incoraggiati sorridente dal piazzale mentre faticosamente percorrevamo gli ultimi passi del sentiero che conduce a Resy.

Insieme al tuo Luciano, hai preparato e cucinato per noi a Veano, a Resy, in occasione di feste e incontri.

Sei stata la memoria storica dell’associazione, la voce della segreteria telefonica e quella accogliente oltre la cornetta per chiunque chiamasse in ufficio.

Sempre disponibile, incapace di dire di no.

Oggi ci sentiamo un po’ smarriti… ma sappiamo che ci ritroveremo ancora alla fine del sentiero, nelle braccia del Padre.

Ciao Badu.

Categories: ACR, Adulti, Giovani, Meditare, Notizie, Presidenza, Ultime

1 comment

  1. Angelo D. ha detto:

    Lela, la tua Forza, e tutto di Te, ci accompagnerà sempre.
    Credo non vi sia nulla che possa oscurare le emozioni e la condivisione di un “sentiero”, una strada, un impegno per un obiettivo che andava sempre oltre a noi stessi. Nelle piccole cose come in quelle grandi quanto il tuo Cuore. Si dice che non vi sia nulla che possa sostituire l’assenza di una persona cara. Non c’è alcun tentativo da fare, forse basterebbe semplicemente tenere duro e sopportare, ad attendere che quel vuoto si colmi. Ciò può sembrare a prima vista molto difficile, ma è al tempo stesso una grande consolazione, perché finché il vuoto resta aperto si rimane legati l’un l’altro per suo mezzo. Nessuno ti scorderà perché sarai con noi, e ti avremo accanto sempre e comunque.

Rispondi a Angelo D. Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *